le parole

Le parole, le parole…
In luogo di terrorismo iracheno lei usa le parole “terrorismo islamico”. Riferendosi ai nostri terroristi avrebbe forse usato le parole “terroristi cattolici” o “cristiani”?
Deve riconoscere che se oggi nel nostro Paese c’è gente che grida: “10, 100, 1000 Nassiriya” è anche grazie ai partigiani che organizzando la resistenza hanno contribuito alla fine di una dittatura.

La storia si ripete. Gli uomini sono spinti tutti dagli stessi desideri.

in risposta a: Giovanni

Annunci

Quattro agosto Mattinata in Festa

Festa dell’autonomia a Mattinata

Il prossimo 4 agosto sarà difficile festeggiare l’autonomia “mattinatesi fra mattinatesi”, visto il periodo… o vogliamo chiudere Mattinata ai forestieri?

in risposta a: Vincenzo

sindaco con garanzia

Occasione storica per Mattinata: Pietro Folena candidato a sindaco!!

Sono ormai 15 anni che prima per motivi di studio, poi per quelli di lavoro, vivo lontano da Mattinata. A malincuore devo ammettere che durante questi anni poche sono le cose che sono cambiate in meglio, tante invece quelle che sono peggiorate.
Le cose che non andavano allora, e che erano oggetto di intense discussioni tra noi giovani , sono le stesse che non vanno ora.
I comizi a cui ho assistito nei giorni scorsi (ero a Mattinata in occasione delle festività di Pasqua) sembravano la lettura di discorsi scritti 20 anni fa!

Eppure durante questi anni i sindaci sono stati eletti tutti tra i cittadini mattinatesi… e coloro i quali hanno avuto l’opportunità, una volta eletti, di cambiare le cose erano tutti mattinatesi. Allora io mi chiedo: che senso ha impostare le campagna elettorale sulla mattinatesità?

Sono gli uomini, “a prescindere” dalla loro provenienza geografica, che fanno la differenza!!!
Mi è venuto da pensare: se la prendono con il “forestiero” perché non hanno più argomentazioni; temono che finalmente il modo di fare politica sia stravolto e allora si appigliano a tutto.

Abbiamo l’occasione di avere un politico di rilievo nazionale che sa perfettamente come muoversi nei meandri della politica, che è estraneo a tutti gli interessi locali, che non ha da sistemare nessuno, che può portare Mattinata alla ribalta e i mattinatesi che fanno? Si danno addosso!

Spero di cuore che la parte di Mattinata che ancora crede negli uomini e nelle idee prevalga su quella che crede alle cose e agli interessi di parte.

Concludo auspicando che i prossimi 5 anni diano lo sviluppo necessario a Mattinata, permettendo a chi come me ne è lontano, di ritornare al paese. Infine voglio porre l’atenzione su un fatto che importante ma che non ho riscontrato nei discorsi che ho sentito. L’On. Pietro Folena ha una scadenza importante esattamente tra 12 mesi: se vuole essere rieletto al Parlamento, ha un anno a disposizione per fare bene. Quindi ha tutto l’interesse ad amministrare il bene pubblico nel miglior modo possibile. Abbiamo pure un candidato sindaco “garantito”, che vogliamo di più?

in risposta a: Giovanni

meetup dei grilli a Foggia

Vi scrivo per segnalare l’apertura del forum “gli amici di Beppe Grillo” di Foggia e Provincia.

Il forum nasce in seguito alla richiesta di numerosi lettori del Blog di Beppe Grillo di avere uno strumento per poter discutere dei problemi locali.

Beppe si è appoggiato ad una piattaforma: www.meetup.com che dà la possibilità agli iscritti al forum di potersi incontrare fisicamente oltre che virtualmente. Il primo meetup è nato a Milano nel luglio 2005. Attualmente ce ne sono più di un centinaio sparsi in tutta Italia. L’enorme successo dell’iniziativa ha fatto si che il meetup di Beppe diventasse in breve tempo il 3° al mondo per numero di iscritti.
Mancava a Foggia, è stato aperto da poco, attualmente ci sono 3 iscritti ma sono sicuro che crescerà.

Il link del forum è questo.

Dopo circa 7 mesi sono tante le iniziative che sono nate grazie ai meetup locali. Invito tutti a fare un giro virtuale nei vari gruppi per rendersene conto, la pagina web che contiene tutti gli indirizzi è questa.