Io comincio oggi

Massimo Gramellini ieri:

Giuro che d’ora in avanti non avrò più pietà. Chiederò scontrini a tutti su tutto. E se mi diranno: «Ma così, dottore, non posso più farle lo sconto», li andrò a denunciare. Poiché sono l’unico che paga, in questo accidenti di Paese, voglio cominciare a togliermi qualche sfizio anch’io.

aggiornamento del 15 agosto:

dopo meno di ventiquattrore dalla pubblicazione, il  post di ieri ha ricevuto oltre duemila visite. Troppe per gli standard di questo blog. E allora ho deciso di aprire una pagina su facebook dal titolo “Io comincio oggi“. Vediamo che succede.

Annunci

Autore: antonio giudilli

Antonio Giudilli ha 47 anni. Vive a Vagliagli, nel comune di Castelnuovo Berardenga. Lavora all'Università di Siena presso il Centro Servizi CUTVAP.

6 thoughts on “Io comincio oggi”

  1. Purtroppo questo arrabiarse durerà, come dicono i latinoamericani “Quel che dura un pedo in un’amaca”,cioè poco, anzi pochissssimo. Di buone intenzioni e pieno l’inferno. Non sono pesimista ma realista. Il giorno che veramente faremmo TUTTI pressione, qualcosa cambierà.

    Mi piace

  2. E’ sicuramente una buona cosa….. ma ci si chiede, fino a ieri cosa faceva? e sarebbe anche un politico? e per di più dei “santoni” dell’IDV?
    Forse è grazie a gente come lei che oggi si paga tutti di più!!

    Mi piace

    1. Caro Elfe direi invece che è proprio perchè c’è gente come te che oggi siamo ridotti cosi in 20 anni avete rovinato il più bel paese al mondo

      Mi piace

  3. Caro Antonio sottoscrivo e condivido pienamente quello che hai intenzione e che farai sicuramente, anch’io sono molto arrabbiato per quello che sta ( ma già da molto tempo) accadendo in questo nostro paese, io sono un’operaio metalmeccanico ho 60 anni e purtroppo per ragioni burocratiche e qualche mio problemino antecedente non sono riuscito ad andare in pensione, forse farò come mio padre che morì nell’86’ pco prima di meritarsela dopo aver pagato 43 anni di contributi, ho letto il tuo pensiero e anch’io sto facendo così, chiedo scontrini a tutti, perchè spero che i debiti di questo paese, fatti dalla classe politica e dal suo permissivismo nei confronti di coloro che hanno una partita iva, non vengano pagati solo da chi le tasse le ha sempre pagate in misura anche talvolta eccessiva, ho 3 (tre) figli vorrei contribuire a lasciargli un paese migliore, di cui non si debbano vergognare e dove la giustizia e l’onestà diventino le basi su cui cominciare a costruire la nuva vita……………………ciao a presto fabrizio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...