Eletti più trasparenti, cittadini più informati

L’altro ieri ho presentato una mozione sull’anagrafe degli eletti e sul diritto di accesso. La mozione verrà discussa durante il Consiglio Provinciale del 28 aprile.

Con essa si impegna il Presidente e la Giunta provinciale a dare le opportune direttive ai settori competenti per far sì che il sito Internet dell’Amministrazione Provinciale di Siena sia reso più accessibile a tutte quelle informazioni di carattere pubblico che possono interessare i cittadini, per facilitare la consultazione del sito stesso e consentire di scaricare quei documenti di cui la L. 241/90 ne da facoltà.

Inoltre si chiede che siano disponibili e chiaramente consultabili,  di ciascun eletto al Consiglio Provinciale e di ciascun componente della Giunta i seguenti dati: nome, cognome, anno di nascita, numero di codice fiscale; gli incarichi elettivi ricoperti nel tempo anche in altri enti e le nomine in enti pubblici o nelle società a partecipazione pubblica o ancora nelle società controllate o partecipate da società a partecipazione pubblica; il quadro completo delle presenze ai lavori istituzionali o in rappresentanza dell’istituzione (commissioni, consiglio, riunioni di giunta, partecipazione a riunioni interistituzionali, eventi pubblici rilevanti); i voti espressi su ciascuna deliberazione di giunta o di consiglio; gli atti presentati con relativi iter fino alla conclusione (interrogazioni, interpellanze, mozioni, ordini del giorno, proposte di deliberazione, emendamenti); l’archivio audio/video degli interventi effettuati in aula consigliare.

La mozione impegna anche il  Consiglio Provinciale a modificare il proprio Statuto ed i relativi Regolamenti attuativi, adeguandoli con le opportune previsioni affinché venga assicurata la diffusione telematica, in formato standard aperto (esempio XML), dei seguenti dati: anagrafe pubblica degli eletti, così come prima specificato; le delibere approvate, suddivise per anno, argomento, presentatore, iter; l’archivio degli altri atti dell’Amministrazione Provinciale – interrogazioni, interpellanze, mozioni, ordini del giorno – con l’indicazione dei proponenti e lo stato del loro iter amministrativo, pubblicati con le stesse modalità di cui al punto precedente; i bandi e gli esiti di gara; l’elenco delle proprietà immobiliari della Provincia e loro destinazione d’uso; per ogni Società controllata dalla Provincia – anche quelle controllate attraverso una partecipata – la ragione sociale, i dati essenziali di bilancio, i nominativi dei consiglieri di amministrazione ed i relativi emolumenti, l’elenco nominativo dei dipendenti e la relativa qualifica funzionale.

Aggiornamento del 28 aprile: clicca qui per leggere.

Aggiornamento del 24 giugno: clicca qui per leggere

Annunci

Autore: antonio giudilli

Antonio Giudilli ha 49 anni. Vive a Vagliagli, nel comune di Castelnuovo Berardenga. Lavora all'Università di Siena presso il Centro Servizi di Ateneo per il Sistema Museale Universitario Senese SIMUS.

One thought on “Eletti più trasparenti, cittadini più informati”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...