Ceccuzzi prenda le distanze

E’ bastato che la stampa locale facesse trapelare la notizia che la coalizione di centrosinistra si stava potenziando della partecipazione dell’Italia dei Valori al programma elettorale, ridefinito e arricchito dall’accoglimento delle sue principali richieste in tema di Fondazione, urbanistica e cultura, che i mal di pancia di chi non ha mai digerito la nostra presenza all’interno della Coalizione di centrosinistra siano tornati, puntualmente, a manifestarsi e i soliti noti han ripreso a tirar la giacca al candidato sindaco Ceccuzzi. Potremmo, addirittura parlare di attacchi dalle proprie retrovie, se l’espressione non suonasse un po’ troppo militaresca.

Il primo attacco, tutto astratto e marcatamente ideologico, non ha destato particolare meraviglia in quanto proveniente da personalità di formazione berlusconiana che lamenterebbero un peso eccessivo della “sinistra” dentro la coalizione che si appresta a sostenere il programma di Franco Ceccuzzi. Il secondo attacco, molto  più concreto, si sviluppa invece su un terreno, prima ancora che politico, culturale e programmatico e presenta una proposta di sviluppo distruttiva e retrograda.

La scelta di questi personaggi è netta: al centro di tutto ci dev’essere un aeroporto capace di far arrivare masse di turisti da smistare nel centro storico alla ricerca distratta e banale di fast food, di outlet, di ninnoli come di monumenti e di beni culturali.
Questa visione del futuro è del tutto antitetica rispetto alla ricchezza programmatica che si sta definendo intorno alla figura dell’On. Ceccuzzi e che deve puntare con forza a salvaguardare cultura e paesaggio, legare tradizione e innovazione, preservare la qualità della vita di tutti limitando la voracità e l’aggressione delle lobbies.

Un fatto è certo: questa idea del futuro non è quella de l’Italia dei Valori che, dunque si aspetta dal “proprio” candidato sindaco una netta presa di distanze da chi cura soltanto interessi particolari.

Coordinamento cittadino Idv Siena e Coordinamento provinciale Idv Siena

 

 

Annunci

Autore: antonio giudilli

Antonio Giudilli ha 47 anni. Vive a Vagliagli, nel comune di Castelnuovo Berardenga. Lavora all'Università di Siena presso il Centro Servizi CUTVAP.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...