La scena finale de Il Caimano censurata a Parla con me

Incredibilmente attuale. Segno che era possibile prevedere la deriva berlusconiana già da allora. Checchè ne dicano Fini e Casini.

Il commento del Sen. Francesco Pardi dell’Idv:

“Siamo ormai all’emergenza democratica. Dopo le parole eversive contenute nel documento del Pdl e l’attacco frontale di Berlusconi ai giudici ora arriva l’imposizione del taglio del finale del Caimano. La censura preventiva – conclude il senatore – è tipica di regimi autoritari, ma in questo caso la preoccupazione è ancora maggiore perché è l’insieme delle iniziative della destra che adesso comincia a suscitare timori per la tenuta democratica del nostro Paese”.

Continua a leggere su repubblica.it

Annunci

Autore: antonio giudilli

Antonio Giudilli ha 47 anni. Vive a Vagliagli, nel comune di Castelnuovo Berardenga. Lavora all'Università di Siena presso il Centro Servizi CUTVAP.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...