La scommessa laica di IDV Siena

Sabato scorso si è celebrato il II Congresso Provinciale dell’Italia dei Valori di Siena. E fin qui. La grande straordinaria novità, molto significativa nel contesto politico senese,  è l’elezione di Marco Raggiaschi a nuovo coordinatore provinciale: una persona estranea alla politica fino ad un anno fa che ha deciso di metterci la faccia proprio come auspica del Sen. Francesco “Pancho “Pardi (a partire dall’ottavo minuto) nel suo intervento a MicroMega.

Un partito si rinnova e innova quando più è capace di accogliere capacità e competenze che provengono dall’esterno: solo così ha il polso del sentire comune e solo così mantiene intatto il contatto con i cittadini. L’elezione di Marco è un chiaro segnale lanciato alla cittadinanza attiva locale e deve essere inteso come un invito alle donne e agli uomini di buona volontà “ad entrare [in politica] per sostituire” (sempre Pardi) la classe politica attuale. Se si resta fuori le leggi, le delibere e le decisioni li prendono sempre coloro che sono dentro, e non sempre chi è dentro la pensa nel modo giusto.

D’altronde questo è anche il motivo per cui ho deciso quattro anni fa di “entrare per sostituire”.

Annunci

Autore: antonio giudilli

Antonio Giudilli ha 47 anni. Vive a Vagliagli, nel comune di Castelnuovo Berardenga. Lavora all'Università di Siena presso il Centro Servizi CUTVAP.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...