Banda larga a Vagliagli

L’articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale

Finalmente Vagliagli ha la copertura internet veloce senza zone d’ombra. Grazie ad un prete lungimirante che ha permesso di installare un ripetitore sul campanile della chiesa ed ad un vicino intraprendente, tutto il borgo è coperto dalla banda larga offerta da rete IVO.

Connessione ottima come si evince dallo screenshot dello speedtest effettuato dalla mia abitazione e ottima anche l’assistenza tecnica.

Sempre e naturalmente nell’attesa che Telecom Italia faccia la sua parte:

aggiornamento del 7 ottobre 2010:

Terre Cablate porterà la fibra ottica a Vagliagli: la settimana scorsa è stato avviato l’iter procedurale che porterà alla gara di assegnazione dei lavori.

E’ un fatto molto positivo poichè, dal momento che  avremo due compagnie, Vagliagli passerà da un monopolio alla concorrenza a tutto vantaggio, si spera, dei consumatori.

Annunci

Autore: antonio giudilli

Antonio Giudilli ha 47 anni. Vive a Vagliagli, nel comune di Castelnuovo Berardenga. Lavora all'Università di Siena presso il Centro Servizi CUTVAP.

11 thoughts on “Banda larga a Vagliagli”

  1. Terre Cablate porterà la fibra ottica a Vagliagli: la settimana scorsa è stato avviato l’iter procedurale che porterà alla gara di assegnazione dei lavori.

    E’ un fatto molto positivo poichè, dal momento che avremo due compagnie, Vagliagli passerà da un monopolio alla concorrenza a tutto vantaggio, si spera, dei consumatori.

    Mi piace

  2. fantastico! sono venuti nel mio studio martedi scorso e in un ora mi hanno messo un antenna sul tetto e portato un cavo lan diretto alla scrivania. connessione ottimale! anche io con speed test sono quasi sempre su 5 mb in down puliti! e ottimo direi anche l’up.
    solo una cosa mi spiace, ovvero, non poter entrare dentro la gestione dell’antenna che pur essendo a questo punto di mia proprietà è sotto login e pass a me sconosciuti ma capisco anche che magari uno potrebbe fare qualche casino e rendere la connessione instabile. tipo aumentare i dbi…dato che la nanostation m5 airmax della ubiquity che ti montano reteivo arriva fino a 26dbi ma viene automaticamente portata a 16dbi max al momento che nelle configurazione del sistema interno le viene detto che è in italia. loro cmq possano entrare in remoto dentro il panel dell’antenna che è una sorte di router a tutti gli effetti e quindi aprirti qualche porta in particolare nel caso tu abbia bisogno oppure disabilitarti il dhcp nel caso tu lo voglia gestire in maniera autonoma da altro router interno o computer…etc..etc..
    ulteriore unica direi nota un po dolente, per il portafogli, è che loro la suddetta antenna te la fanno pagare ben 180 euro + iva….mentre ovunque sul web anche in italia chiaramente, si trova a circa 80 euro IVATA….

    Mi piace

  3. Salve, ho trovato questo post tramite google e dato che mi sono rivolto anche io a Reteivo proprio in questo periodo e sto aspettando la loro installazione nei prossimi giorni presso il mio studio nella zona sud di Siena, dove pur avendo l’adsl di alice ma con livelli bassissimi (portante addirittura abbassata a 800k per cercare di mantenerla stabile senza perdite) volevo chiedervi se si deve avere un modem particolare o altro da attaccare al cavo lan che loro ti installano dall’antenna sul tetto. Chiedo questo perchè purtroppo il loro sito non è fatto diciamo cosi bene e spiega poco o niente oltre che ad essere praticamente fruibili totalmente solo con expolorer e non firefox. Grazie

    Mi piace

  4. grazie per la risposta celere datami.
    anch’io sono nato a a San Giovanni R.do dell’82 e cresciuto a San Nicandro Garganico, paese dal quale sono “scappato” per motivi di vivibilità.
    la ringrazio dell’attenzione datami.

    Mi piace

  5. Salve abito a Vagliagli da pochi mesi e solo dopo mi sono accorto che mancasse l’adsl….., ho letto il suo post e posso chiederle come si trova? il costo sostenuto è eccessivo?
    la ringrazio anticipatamente

    Mi piace

    1. Costantino, ormai sono tre mesi che ho attivato il servizio e va tutto bene. I costi di attivazione sono piuttosto alti: a seconda del tipo di contratto e a seconda se si sceglie il comodato d’uso o l’acquisto dell’antenna si va da circa € 200 a circa € 400… comunque ne vale la pena!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...