Dichiarazione di Indirizzo alla Fondazione MPS – Consiglio Provinciale del 26 luglio 2009

Signor Presidente, Signor Presidente del Consiglio, colleghi tutti, il Gruppo Consiliare Di Pietro Italia dei Valori Siena ritiene che la Fondazione Monte dei Paschi abbia un ruolo preminente nel sostenere lo sviluppo economico di cui la nostra provincia necessita. La Provincia di Siena è chiamata a dare soluzione, assieme alle altre istituzioni locali e non, a tutte quelle problematiche che la crisi economica ha reso oltremodo evidente.

E’ questo il compito principale che si deve assumere nel breve periodo.

Questo documento di indirizzo che oggi affidiamo a Lei, signor Presidente, contiene le indicazioni rivolte alla Fondazione Monte dei Paschi affinché, nei limiti dell’autonomia di cui gode e sfruttando al meglio le proprie competenze, sappia individuare quegli ambiti di intervento che abbiano valenza strategica sia ai fini dell’uscita dalla crisi economica sia ai fini della creazione dei presupposti per la crescita e lo sviluppo di cui il nostro territorio necessita.

Sappiamo bene che il raggio d’azione della Fondazione abbraccia molti campi d’azione, ma riteniamo che quello preminente debba essere raccogliere la sfida che l’attuale sistema economico ci ha riservato: una crisi senza precedenti che necessita di una soluzione che purtroppo non trova esempi da seguire nella Storia contemporanea.

Una crisi che richiede il coinvolgimento a 360 gradi di tutti gli attori, da quelli politici e sociali a quelli economici e finanziari. Nella provincia di Siena proprio in questi giorni iniziamo a vedere le conseguenze nefaste della crisi, per cui non bisogna attendere oltre e intervenire prima possibile.

Noi dell’Italia dei Valori riteniamo che il documento di indirizzo sia di alta valenza politica e che contenga indicazioni tese a valorizzare la missione della Fondazione Monte dei Paschi di Siena che è quella di perseguire fini di utilità sociale, con il territorio e le istituzioni di riferimento e di sostenere economicamente progetti di iniziativa propria o proposti da soggetti terzi. Crediamo che il Consiglio Provinciale debba farsi carico, predisponendo gli strumenti che riterrà più idonei, di monitorare l’andamento della crisi economica per fornire correttivi tempestivi che abbiano come unico scopo quello di trovare la soluzione più idonea e efficace “just in time”.

Antonio Giudilli

Capogruppo Lista Di Pietro Italia dei Valori

Consiglio Provinciale di Siena

Annunci

Autore: antonio giudilli

Antonio Giudilli ha 47 anni. Vive a Vagliagli, nel comune di Castelnuovo Berardenga. Lavora all'Università di Siena presso il Centro Servizi CUTVAP.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...