Repetita iuvant

Come vi dicevo sono a Mattinata.

Mattinata è un bel posto. Almeno così dicono quelli che ci sono stati e anche chi ci vive. Come tanti paesini del sud d’Italia ha la fortuna di trovarsi in un territorio (nel caso specifico il Gargano) che racchiude in se storia, cultura, e tradizioni. Mattinata  ha anche splendide spiagge, baie mozzafiato, boschi e siti archeologici. Eppure qualcosa non va.  Ho l’impressione che sia ferma ad aspettare il treno, anzi no: di treni ne sono passati e non ci è voluta salire. Vuoi per presunzione vuoi per poca lungimiranza, vuoi perchè non c’erano posti in prima classe. Il treno dicevo. Ora però ho l’impressione che non ci sia più nemmeno la ferrovia e qualcuno bisogna che ai mattinatesi glielo dica. La bellezza del luogo ha indotto i mattinatesi a vivere di rendita, un po’ come una bella donna che non si deve curare per piacere agli uomini. Per tanti anni, troppi, Mattinata è rimasta ferma ad ammirarsi allo specchio. E’ ora di darsi un po’ di belletto. L’ho già detto altre volte, ma come dicevano i latini: repetita iuvant.

Annunci

Autore: antonio giudilli

Antonio Giudilli ha 47 anni. Vive a Vagliagli, nel comune di Castelnuovo Berardenga. Lavora all'Università di Siena presso il Centro Servizi CUTVAP.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...